Bellaria Film Festival - Bellaria Igea Marina (RN) - ITALY

Luther Blisset

di Dario Tepedino

Giovedi 26 Settembre
ore 12:20
Teatro Astra

 
Italia, 2019 - 58’
Sul circuito della Silverstone Classic un'auto si ribalta in pista, il pilota ne esce indenne e tutto sommato sorridente: ha origini giamaicane e un passato da calciatore e capocannoniere in Premier League; il suo nome è Luther Blissett. 
Nell’estate dei mondiali di calcio del 1994, a Bologna, un altro Luther Blissett è pronto a scendere in campo, e a far parlare di sé i mass media. E’ il Luther Blissett Project, un movimento artistico-culturale di lotta alla falsità del sistema mediatico e al copyright, è un multiple name dietro il quale, nel giro di pochi mesi, iniziano a parlare, scrivere, e agire centinaia di persone in Italia ed Europa. 
Il documentario ricostruisce e racconta le vite di Luther Blissett e le più famose e riuscite beffe ai danni dei mass media: dalla trasmissione Chi l'ha visto ai telegiornali Rai, da Studio Aperto alle prime pagine dei quotidiani locali e nazionali per dimostrare la fragilità e la manipolabilità del sistema dell’informazione. 
Le bufale di Luther Blissett, antesignane delle moderne fake news, si muovono al confine tra lo sberleffo e la performance, rifiutano qualsiasi etichettatura o gabbia identitaria. 
Dal 1994 al 1999 il movimento diventa celebre per le sue azioni multiformi, ma anche per le pubblicazioni letterarie come 'Q', il best seller scritto dai componenti dell'ala bolognese del Luther Blissett Project, che poi diventeranno i Wu Ming. 
E Luther Blissett pilota automobilistico ed ex calciatore? Che fine ha fatto? Gli esordi in prima divisione nel Watford di Sir Elthon John sono datati inizio anni '80 ma è nel 1983 che Blissett viene acquistato dal Milan neo promosso in serie A. La breve parentesi nel miglior campionato del mondo fu però poco felice e soprattutto gli valse lo sfotto' della stampa che, quasi all'unanimità, lo definisce un bidone, un grande fake del calcio. Dopo appena una stagione Luther Blissett torna a Londra dove comincia una nuova carriera da allenatore e coltiva la sua passione per l'automobilismo con la speranza che in Italia, nel frattempo, il suo nome finisca nel dimenticatoio... ma pare che le cose non siano andate proprio così... 
 
Vedi tutti i Film
Realizzazione Siti Internet e Web Marketing Rimini | Adria Web